La Sedia Calda – Omaggio alla Gestalt

CREATIVITÀ… NIENTE DI PIÙ CONCRETO!

Girare il video “La sedia calda” è stato divertente, eccitante, ho giocato con il mio amico Michele ed abbiamo messo le nostre energie in un progetto.

Questo è ciò che ci interessa in questa sede, non tanto il risultato, ma ciò che ci dona il processo creativo. Un punto in cui la Teatroterapia e la Gestalt per me convergono, seppur affrontandolo in modo differente, è proprio questo aspetto legato alla creatività.

Quando parliamo di benessere personale, di crescita, di consapevolezza, la creatività non rappresenta qualcosa di velleitario, astratto o indefinito; non rappresenta qualcosa che ha a che fare solo con eventuali ambizioni artistiche, tutt’altro: è ciò che di più concreto si possa avere.

Il gioco si trasforma in un apprendistato esistenziale, l’eccitazione in energia corroborante e appunto: “creativa”, dove l’importanza di questo processo ce lo dice la parola stessa, creatività significa: “creare”!
Ci permette di connetterci con il nostro potere personale e di investire questo “potere” sulla creazione della nostra esistenza.

Cercando l’etimologia della parola “creatività” ho trovato: “Intuire in modo inedito in cui combinare elementi antichi, chiamare a essere reale ciò che prima non era neppure immaginato,rinnovare lo stupore davanti ad una creazione che prende forma davanti ai nostri occhi.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: